ESPROPRIAZIONI: La Corte Costituzionale travolge i criteri previsti dal Testo Unico

ESPROPRIAZIONI: La Corte Costituzionale travolge i criteri previsti dal Testo Unico

Secondo la Consulta, la norma censurata – la quale prevede un’indennità oscillante, nella pratica, tra il 50 ed il 30 per cento del valore di mercato del bene – non supera il controllo di costituzionalità in rapporto al «ragionevole legame» con il valore venale, prescritto dalla giurisprudenza della Corte di Strasburgo e coerente, del resto,...

Leggi di più

Le esecuzioni non potevano essere bloccate

Le esecuzioni non potevano essere bloccate

Accolta la questione di legittimità costituzionale sollevata dallo staff legale di GCP coordinato dall’avvocato Pietro Frisani. La corte Costituzionale ha dichiarato illegittima la norma che dichiarava l’inefficacia dei pignoramenti e l’estinzione dei giudizi di ottemperanza pendenti nei confronti della nuova Azienda Policlinico Umberto I. Sentenza 364/2007 Giudizio  Presidente BILE Relatore AMIRANTE Udienza Pubblica del 25/09/2007...

Leggi di più