RISARCIMENTO DI OLTRE MEZZO MILIONE DI EURO PER UN MILITARE AMMALATOSI DI TUMORE DURANTE UNA MISSIONE IN SOMALIA

RISARCIMENTO DI OLTRE MEZZO MILIONE DI EURO PER UN MILITARE AMMALATOSI DI TUMORE DURANTE UNA MISSIONE IN SOMALIA

COME GIA’ DA TEMPO SOSTENUTO DAL TEAM S.L.F. E DAL SUO LEGAL MANAGER PROF.AVV. PIETRO L. FRISANI, CON SENTENZA DEL TRIBUNALE DI FIRENZE E’ STATO RICONOSCIUTO IL NESSO DI CAUSALITA’ TRA LA MALATTIA CONTRATTA E L’ESPOSIZIONE ALLE RADIAZIONI DI URANIO. Nella sentenza diffusa da Falco Accame, Presidente dell’Anavafaf, è stato riconoSCIUTO il nesso di causalità...

Leggi di più

LA CORTE COSTITUZIONALE RICONOSCE L’ILLEGITTIMITA’ COSTITUZIONALE DELLA ESCLUSIONE DALL’INDENNIZZO PREVISTO PER LEGGE PER GLI EMOTRASFUSI PER I SOGGETTI CHE ABBIANO CONTRATTO EPATITE A SEGUITO DI SOMMINISTRAZIONE DI EMODERIVATI

LA CORTE COSTITUZIONALE RICONOSCE L’ILLEGITTIMITA’ COSTITUZIONALE DELLA ESCLUSIONE DALL’INDENNIZZO PREVISTO PER LEGGE PER GLI EMOTRASFUSI PER I SOGGETTI CHE ABBIANO CONTRATTO EPATITE A SEGUITO DI SOMMINISTRAZIONE DI EMODERIVATI

Con sentenza della Corte costituzionale n. 28 depositata il 06.02.2009 il Giudice delle Leggi ha sancito la illegittimità costituzionale dell’art. 1 comma III L. 210/92 nella parte in cui non ricomprende tra i risarcibili i cittadini che abbiano contratto epatite a seguito di somministrazione di emoderivati Il Giudice delle leggi ha fatto giustizia della iniqua...

Leggi di più