La cd. penalità di mora “astreinte” è applicabile anche alle sentenze di condanna pecuniarie della p.a. e può essere fissata con la sentenza di ottemperanza

La cd. penalità di mora “astreinte” è applicabile anche alle sentenze di condanna pecuniarie della p.a. e può essere fissata con la sentenza di ottemperanza

Con la Sentenza n. 2744 del 14 maggio 2012 la Sez. V del Consiglio di Stato, nel ribadire il carattere sanzionatorio della c.d. penalità di mora, introdotta nell’ambito del giudizio di ottemperanza dall’art. 114, comma 4, lettera e), del Codice del processo amministrativo, ne estende la portata applicativa anche alle sentenze di condanna pecuniarie della...

Leggi di più

Indennizzo a chi ha subito danni da vaccino contro il morbillo

Indennizzo a chi ha subito danni da vaccino contro il morbillo

La Corte Costituzionale, dichiarando illegittimo l’articolo 1, comma 1, della Legge 25 febbraio 1992, n. 210 (Indennizzo a favore dei soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni e somministrazione di emoderivati), ha stabilito che coloro che hanno subito danni irreversibili a seguito di vaccinazione contro il morbillo, la parotite...

Leggi di più

Il professionista senza autonoma organizzazione non è soggetto ad IRAP

Il professionista senza autonoma organizzazione non è soggetto ad IRAP

La Corte di Cassazione torna ad occuparsi della dibattuta questione relativa al presupposto impositivo dell’IRAP dovuta dalle persone fisiche, ossia al significato del requisito di “autonoma organizzazione” che l’attività esercitata deve in ogni caso possedere. La Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 9692 depositata il 13 giugno 2012 smentisce, di fatto alcune circolari dell’Agenzia delle...

Leggi di più