RESPONSABILE LA CASA FARMACEUTICA CHE INSERISCE NEL BUGIARDINO LA GENERICA NON SICUREZZA DEL FARMACO

La Suprema Corte, con la sentenza n. 12225 del 10.05.2021, chiarisce la sussistenza di responsabilità a carico della casa produttrice del farmaco, qualora lo stesso sia stato causa di gravi patologie, per il fatto di aver inserito nel bugiardino fra gli effetti indesiderati del farmaco una generica informazione sulla non sicurezza dello stesso, informazione non...

Leggi di più