EUROPA: DOPO IL CASO TALPIS, ANCORA TROPPA VIOLENZA E DISCRIMINAZIONE DI GENERE IN ITALIA

La decisione del 1 ottobre 2020 del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa prende in esame le misure messe in atto dall’Italia contro la violenza domestica, dopo l’emblematico caso Talpis c. Italia. Come noto, il caso riguarda le violazioni degli articoli 2 e 3 della Convenzione a causa dell’inerzia delle autorità italiane nel trattare la...

Leggi di più

LA CORTE COSTITUZIONALE APRE LE PORTE AGLI “AMICI CURIAE”

  La delibera dell’8 gennaio 2020 (pubblicata in G.U. n. 17 del 22 gennaio 2020) ha modificato le norme integrative per i giudizi davanti alla Corte Costituzionale, aprendo le porte “alla società civile”, ovvero ai c.d. “amici curiae”. Gli “amici curiae” sono le formazioni sociali senza scopo di lucro e i soggetti istituzionali che potranno...

Leggi di più

14 Settembre 2020News

RAPPORTI ANNUALI CGUE E CEDU: PER L’ITALIA PRIMATO IN EUROPA PER CONDANNE PER INFRAZIONI E INDENNIZZI PER VIOLAZIONI DI DIRITTI UMANI

  Leggendo il rapporto annuale 2019 sull’attività della Corte di Giustizia dell’Unione Europea emerge una grande fiducia nei confronti della stessa da parte dei Giudici interni dei Paesi Uee (+1.905 nuovi casi e ben 1.739 casi decisi). Vi è stata, poi, anche una riduzione dei tempi medi di decisione (15,6 mesi a fronte dei 18...

Leggi di più

CEDU: LE NUOVE FRONTIERE DELLA CONFISCA PER LOTTIZZAZIONE ABUSIVA

Dopo quasi tre anni di attesa è stata depositata dalla Grande Camera della Corte EDU la sentenza relativa alla causa G.I.E.M. s.r.l. e altri c. ITALIA in materia di confisca per lottizzazione abusiva nelle zone di Punta Perotti (Bari), Golfo Aranci (Olbia) e di Testa di Cane e Fiumarella di Pellaro (Reggio Calabria). All’origine della...

Leggi di più

INGIUSTA DETENZIONE: IL CASO ANGELO MASSARO

INGIUSTA DETENZIONE: IL CASO ANGELO MASSARO

L’ennesima vita distrutta da una detenzione ingiusta è stata quella di Angelo Massaro condannato a 30 anni di reclusione per omicidio.

Leggi di più

IMPOSTA DI REGISTRO PER GLI ATTI GIUDIZIARI EMESSI A CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI

IMPOSTA DI REGISTRO PER GLI ATTI GIUDIZIARI EMESSI A CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI

Dopo numerosi ricorsi da parte dello Studio Legale Firsani, finalmente l’Agenzia delle Entrate ha chiarito con la risoluzione 95/E del 19.11.2015...

Leggi di più

DANNO ERARIALE SE LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE IGNORA LA MEDIAZIONE

DANNO ERARIALE SE LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE IGNORA LA MEDIAZIONE

Con una coraggiosa ordinanza il Tribunale di Roma ha precisato come la Pubblica Amministrazione si esponga a danno erariale...

Leggi di più

RISARCIMENTO E SCONTO PER CELLA SOVRAFFOLATA

RISARCIMENTO E SCONTO PER CELLA SOVRAFFOLATA

A Padova un carcerato ha ricevuto 4.808 euro per 601 giorni di detenzione in condizioni inumane e degradanti...

Leggi di più

I COSTI DELLA MALAGIUSTIZIA RASENTANO 1 PUNTO PERCENTUALE DEL PIL

I COSTI DELLA MALAGIUSTIZIA RASENTANO 1 PUNTO PERCENTUALE DEL PIL

Un esposto alla Corte dei Conti del Lazio. Un esposto per richiedere un'indagine su quello che è il danno erariale ...

Leggi di più