Per una straordinaria circostanza, il prossimo anno sull’importo di tutte le pensioni Inps non sarà applicata la rivalutazione al costo della vita. Lo stop ha effetto sia per il 2016 che per il 2017.